Valoreazioni
Pubblicato da: Investitore - il: 22-11-2018 16:24

Errori trading online: i sei sbagli più frequenti investendo in azioni

Fare trading online non è un gioco e quindi ci sarà sempre un certo margine di errore. Il buon investitore è colui il quale si impegna a ridurre progressivamente la possibilità di compiere errori. In questo post ti parlerò di quelli che sono i sei errori più comuni nel trading sulle azioni.

Questo articolo non vuole essere affatto una guida completa ma bensì si limita a passare in rassegna quelli che sono i fattori più diffusi da cui scaturiscono i più frequenti errori nel trading sulle azioni. Parlerò quindi del modo corretto con cui fare trading azionario ma metterò anche in evidenza cosa non fare quando si fa trading sulle azioni.

Trading sulle azioni errori: premessa

A chi è rivolto questo post sugli errori nel trading online? Il presente articolo è indirizzato sia a chi sceglie di comprare azioni in modo diretto che a chi preferisce investire in azioni con il CFD Trading. Se non sai la differenza tra comprare azioni e negoziare CFD ti consigli di leggere la guida di riferimento. Viceversa se già conosci il Forex & CFD Trading (qui una guida sul CFD Trading online), il suggerimento che ti posso dare è quello di passare subito alla pratica. Aprendo un conto demo, ad esempio con IQ Option, potrai capire da solo quali sono i sei errori più frequenti nel trading online. La comprensione non ha un costo. La modalità demo, infatti, ti consente di incassare perdite solo virtuali nel caso in cui tu faccia errori nel trading sulle azioni.

CONTO DEMO

Conto demo gratis IQ Option

Scopri come fare trading di CFD sulle azioni! IQ Option ti permette di investire in azioni con i CFD in modo sicuro!

Investire in azioni che non conosci

investire in azioni trading online

Quali sono le azioni su cui investire nel trading online? La domanda è ovviamente provocatoria anche perchè in questo post non parlo di questo argomento sul quali puoi invece trovare qui consigli sulle azioni italiane da comprare nel 2019, ad esempio. Ho posto questa domanda provocatoria per evidenziare che certamente le azioni su cui investirai sono quelle che conosci. Uno errori più diffusi nel trading azionario è quello di investire in azioni che non si conoscono. Se ad esempio ti piacciono le azioni Unicredit, ti consiglio di approfondire l’argomento prima di investire in azioni Unicredit attraverso il trading di CFD. Il fatto che ti piaccia Unicredit non  significa infatti nulla e certamente non può essere il motivo per quale ti decidi di fare trading online su Unicredit.

Prima di aprire una posizione sulle azioni della banca dovrai esaminare il sentiment del mercato, analizzatore lo storico Unicredit, ancora fare analisi tecnica e analisi fondamentale.

Non leggere i bilanci delle società

Il secondo errore tipico del trading online è strettamente connesso con il primo. Se pensi di investire sulle azioni Intesa Sanpaolo (esempio) senza conoscere i conti trimestrali e gli ultimi bilanci della banca, stai andando dritto dritto verso un grave errore. Leggere i bilanci della società cui sei interessato è indispensabile per poi investire in azioni. Uno dei consigli di Warren Buffett è quello di leggere leggere e leggere bilanci e trimestrali prima di decidere come investire.

Non tenere conto delle stime degli analisti

Per investire in azioni anche attraverso il trading di CFD devi ricorrere all’analisi tecnica e all’analisi fondamentale. Questo principio lo avrai sentito ripetere tante e tante volte. Eppure lo sai che uno degli errori più diffusi quando si fa trading sulle azioni è proprio connesso a questo principio? Spesso, infatti, quando si fa trading azionario si presta tanta attenzione all’analisi tecnica e allo studi dei grafici. Questo approccio ma se non ci abbini anche l’analisi fondamentale (e quindi lo studio delle stime e delle valutazioni degli analisti) non potrai avere una strategia trading efficace.

Concretamente ti consiglio di imparare a fare analisi tecnica e analisi fondamentale aprendo un conto demo sul quale testare la tua preparazione. IQ Option ti offre una demo gratis che potrai usare senza limiti di tempo.

CONTO DEMO

Investire in azioni con IQ Option conviene grazie al conto demo! IQ Option ti fornisce gratuitamente la demo per fare trading di su tante azioni non solo italiane!

Non diversificare il tuo portafoglio

Sulla necessaria diversificazione del proprio portafoglio di investimento non credo che occorrano preamboli. Per investire oggi in modo efficace è necessario diversificare le azioni in proprio possesso. Uno degli errori comuni nel trading azionario è quello di investire in una, massimo due azioni e stop. Ora se il prezzo delle poche azioni da te scelte sale, allora per te sarà festa (e anche grande). Una strategia simile alla mordi e fuggi non può però essere regola di investimento. Se la tua norma è di investire sempre in una, due azioni allora dovrai abituarti alle perdite. Comprare poche azioni è l’opposto del diversificare il proprio portafoglio. Il consiglio che mi sento di darti è non solo di comprare più azioni ma anche di settori diversi. Solo in questo modo potrai compensare eventuali perdite.

Vendere le azioni vincenti e tenere quelle perdenti

Altro errore molto comune nel trading sulle azioni è quello di vendere subito le azioni che hanno registrato forti guadagni e continuare a mantenere in portafoglio quelle che invece si muovono sotto la parità. Come nel caso precedente, anche per quello che riguarda questo punto mi sento di dirti che a volte la scelta può essere esatta e quindi essere premiata ma guai a fare di questo approccio la propria regola nel trading online. Dietro ad un errore simile ci sono precise cause di tipo psicologico.

In pratica vendendo i titoli che hanno segnato rialzi è come se si volesse tutelare il proprio profitto. Viceversa mantenendo i titoli in perdita è come se si volesse avere l’occasione di un riscatto. Nel trading azionario ogni storia fa a sè ed è pieno di azioni che dopo aver segnato un rally, nè hanno messo a segno un altro ancora più marcato.

Cercare di fare soldi in modo veloce

Un rischio sempre in agguato quando fai trading è quello di farti prendere troppo la mano. Per esperienza ti posso dire che i traders che hanno avuto successo sono stati quelli in grado di controllarsi. Un errore comune nel trading azionario è infatti quello di distruggere interi capitali nella speranza di potersi arricchire. Fare soldi nel trading azionario è possibile (se si opera con competenza) ma pensare di diventare miliardari significare perdere il controllo della situazione. Nel trading sulle azioni è invece necessario avere consapevolezza della proprie risorse. Ad esempio un grave errore che spesso si fa è quello di non fermarsi in tempo lasciandosi invece guidare dall’irrazionalità.

Trading azioni errori: conclusioni

In questo post ho passato in rassegna quelli che sono gli errori più frequenti nel trading sulle azioni. Come avrai avuto modo di annotare si tratta di sbagli che sono facilmente superabili se decidi di operare ossia investire in azioni in modo consapevole. Con la giusta pratica (e ovviamente imparando dagli sbagli) potrai correggere questi errori e quindi avere più possibilità di trarre profitto dal trading online.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis

Migliori piattaforme di Trading & Forex

eToro Deposito: 200$
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Markets Deposito: 100 €
Licenza: CYSEC, FSA, MIFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
24Option Deposito: 100 €
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
ITRADER Deposito: 250$
Licenza: CySEC, MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
XTB Deposito: 100 €
Licenza: KNF (licenza polacca)
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Dukascopy Deposito: 100 €
Licenza: FCMC - MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio

* I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 65% e l'89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Avviso di rischio: Il trading CFD comporta un sostanziale rischio di perdita. Una percentuale di investitori tra il 65% e 89% perde il proprio denaro durante il trading CFD.Your capital might be at risk

Valoreazioni.com