Valoreazioni
Pubblicato da: Redazione - il: 31-12-2012 12:37 Aggiornato il: 31-12-2012 12:40

Fiscal Cliff significato e possibile impatto sui mercati azionari

Mancano solo poche ore allo scadere del termine ultimo entro il quale i membri del Congresso possono arrivare ad un accordo che eviti un immediato e indiscriminato aumento delle tasse e dei tagli alla spesa a partire dal primo gennaio 2013. Questa serie di misure prende appunto il nome di Fiscal Cliff, termine tradotto in italiano come “precipizio fiscale”, che comporterebbe per l’economia americana una vera e propria catastrofe con gravi ripercussioni su tutta l’economia occidentale.

Conosci il SOCIAL TRADING ? Scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo su eToro e inzia a copiarli !  Disponibile conto demo gratuito con 100.000€ virtuali. Prova ora >>

Conosci il SOCIAL TRADING ? Scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo su eToro e inzia a copiarli !  Disponibile conto demo gratuito con 100.000€ virtuali. Prova ora >>

Proprio poche ore fa il presidente degli Stati Uniti, nel lanciare un appello al Congresso affinché si raggiunga un accordo per abbattere il debito pubblico attraverso misure più ponderate e meno distruttive del Fiscal Cliff, ha evidenziato che in mancanza di un piano alternativo ci sará una dura reazione dei mercati finanziari. In altre parole, dunque, qualora entro questa sera i democratici e i repubblicani non dovessero arrivare ad un’intesa, l’avvio del nuovo anno potrebbe essere caratterizzato da una gravissima flessione dei mercati azionari sia  americani che europei.

Secondo i dati elaborati dal Congressional Budget Office, con il Fiscal Cliff il prodotto interno lordo USA del secondo trimestre 2013 registrerà una flessione dell’1,3%. Con una riduzione della stretta fiscale, invece, la crescita dovrebbe attestarsi al 5,3%, mentre con una aumento della spesa e un taglio delle tasse, il Pil dovrebbe salire dell’1,7%. Il Fiscal Cliff comporterà inoltre la perdita del rating tripla A di Moody’s e Fitch e altri tagli da Standard & Poor’s.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis

Migliori piattaforme di Trading & Forex

eToro Deposito: 200$
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Plus500 Deposito: 100 €
Licenza: FCA-CySEC-ASIC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
24Option Deposito: 250 €
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
ITRADER Deposito: 250$
Licenza: CySEC, MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
IQ Option Deposito: 10 €
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Dukascopy Deposito: 100 €
Licenza: FCMC - MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio

* I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 65% e l'89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Avviso di rischio: Il trading CFD comporta un sostanziale rischio di perdita. Una percentuale di investitori tra il 65% e 89% perde il proprio denaro durante il trading CFD.Your capital might be at risk

Valoreazioni.com