Valoreazioni
Pubblicato da: Redazione - il: 08-01-2013 9:31 Aggiornato il: 08-01-2013 10:07

Generali chiude joint-venture con PPF

Conosci il SOCIAL TRADING ? Scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo su eToro e inzia a copiarli !  Disponibile conto demo gratuito con 100.000€ virtuali. Prova ora >>

Conosci il SOCIAL TRADING ? Scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo su eToro e inzia a copiarli !  Disponibile conto demo gratuito con 100.000€ virtuali. Prova ora >>

Al termine della riunione straordinaria del Consiglio di Amministrazione tenuta ieri nel tardo pomeriggio, la compagnia triestina ha ufficializzato l’accordo con PPF Group per la conclusione anticipata della joint-venture nell’Europa dell’Est.

L’accordo raggiunto tra le due società conferma quanto trapelato nei giorni scorsi. In particolare, esso prevede che Generali acquisirà da PPF Group il restante 49% della joint-venture GPH verso un corrispettivo pari a 2,5 miliardi di euro, in modo tale da assumere così il pieno controllo della società. L’acquisizione avverrà in due tranche: con la prima, da attuarsi entro il 28 marzo 2013, sarà acquistato il 25% di GPH verso il pagamento di 1,29 miliardi di euro, mentre con la seconda, da attuarsi a fine 2014, verrà acquistato il rimanente 24% verso un corrispettivo di 1,23 miliardi di euro.

Generali ha fatto sapere che le risorse necessarie al pagamento del prezzo della prima tranche sono già a sua disposizione, anche grazie all’emissione obbligazionaria subordinata di 1,25 miliardi del 5 dicembre scorso. In questo modo la compagnia assicurativa dovrebbe riuscire a finalizzare l’acquisto entro il termine prestabilito senza andare ad intaccare i propri indici di Solvibilità e di leva finanziaria.

L’accordo prevede inoltre che GPH cederà a PPF le attività assicurative per il credito al consumo nei Paesi CSI per un corrispettivo di 80 milioni di euro; che Generali aumenterà la sua quota in Ingosstrakh al 38,5% attraverso l’acquisizione di tutte le azioni di PPF Beta; che PPF Group assumerà il pieno controllo del fondo PPF Partners. Agli azionisti della joint-venture sarà distribuito un dividendo da 352 milioni di euro nel primo trimestre, prima del completamento dell’operazione. GPH distribuirà inoltre agli azionisti il 66% dell’utile maturato nel 2013 e nel 2014.

chiusura
15.91
variazione
0.27(+1.73%)
APERTURA
15.74
MASSIMO
15.93
MINIMO
15.72
AGGIORN.
01/11/17 17:35
TIPO:
PERIODO:
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis

Migliori piattaforme di Trading & Forex

eToro Deposito: 200$
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Plus500 Deposito: 100 €
Licenza: FCA-CySEC-ASIC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
24Option Deposito: 250 €
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
ITRADER Deposito: 250$
Licenza: CySEC, MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Alvexo Deposito: 500 €
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Dukascopy Deposito: 100 €
Licenza: FCMC - MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio

* I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 65% e l'89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Avviso di rischio: Il trading CFD comporta un sostanziale rischio di perdita. Una percentuale di investitori tra il 65% e 89% perde il proprio denaro durante il trading CFD.Your capital might be at risk

Valoreazioni.com