Valoreazioni
Pubblicato da: Redazione - il: 04-04-2013 9:10 Aggiornato il: 04-04-2013 10:15

Generali colloca azioni Banca Generali

Generali ha annunciato il collocamento di 13,6 milioni di azioni Banca Generali, pari a circa il 12% del capitale. Pertanto, anche dopo tale operazione, il gruppo assicurativo continuerà a detenere una partecipazione di maggioranza, visto che ad oggi è titolare di una quota pari al 63,5% del capitale di Banca Generali.

  🔝 CONTO E CARTA GRATUITI – Conto corrente ZERO SPESE con N26 — Carta Conto con IBAN (anche prelievi e bonifici gratuiti)  + Bonus fino a 150€ invitando i tuoi amici. ✅ Scopri di più sul sito ufficiale >>

  🔝 CONTO E CARTA GRATUITI – Conto corrente ZERO SPESE con N26Carta Conto con IBAN (anche prelievi e bonifici gratuiti)  + Bonus fino a 150€ invitando i tuoi amici. ✅ Scopri di più sul sito ufficiale >>

%adv%

Il collocamento, riservato esclusivamente agli investitori istituzionali, avrà come effetto un aumento del flottante azionario di Banca Generali e rientra nell’ambito della strategia già annunciata che permetterà alla compagnia assicurativa di ottimizzare l’allocazione di capitale migliorando al contempo l’indice di Solvency I, che alla fine del 2012 si era attestato al 150% contro il 117% dell’anno precedente. Nell’ambito di tale operazione Ubs e Mediobanca sono stati nominati joint global coordinator e joint bookrunner. Le condizioni definitive dell’offerta saranno determinate attraverso un processo di bookbuilding cominciato subito, mentre i risultati del collocamento saranno comunicati dopo la sua conclusione.

Secondo alcuni analisti tale operazione avrà su Generali un impatto lievemente positivo, considerando che non ne deriverà una grande plusvalenza. Banca Generali, invece, nel breve periodo dovrebbe manifestare una sofferenza derivante da una diminuzione del prezzo di borsa, dato che l’operazione avrà come effetto un aumento del flottante, tuttavia nel medio periodo si tradurrà in un vantaggio dal momento che il livello di flottante attuale rappresenta per il titolo motivo di debolezza.

AGGIORNAMENTO
Secondo quanto riportato da alcune fonti di mercato, il collocamento di titoli Banca Generali da parte di Generali si è chiuso ad un prezzo di 13,55 euro, quindi con uno sconto del 7,6% rispetto al prezzo di chiusura di ieri.

chiusura
15.91
variazione
0.27(+1.73%)
APERTURA
15.74
MASSIMO
15.93
MINIMO
15.72
AGGIORN.
01/11/17 17:35
TIPO:
PERIODO:
chiusura
28.32
variazione
0.04(+0.14%)
APERTURA
28.35
MASSIMO
28.61
MINIMO
28.25
AGGIORN.
01/11/17 17:36
TIPO:
PERIODO:

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

BrokerCaratteristicheVantaggiConto Demo
eToro
  • Licenza: CySEC – FCA – ASIC
  • Social Trading
  • Deposito min: 200 $
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova Gratis eToro opinioni
Investous
  • Segnali di trading
  • Conto demo da 100.000€ virtuali
Segnali di trading e conto demo da 100.000€ virtuali Prova Gratis Investous opinioni
ETFinance
  • Licenza CySEC
  • Piattaforma MT4
Centro di formazione completo di corsi ed ebook sul trading online. Prova Gratis ETFinance opinioni
IG
  • Licenze: CONSOB, BaFin
  • Conto CFD, Barrier&Options, Turbo24
  • No deposito minimo
Con IG puoi fare trading sui primi certificati turbo al mondo H24 Prova Gratis IG opinioni

* Trading in CFD. Il tuo capitale è a rischio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valoreazioni.com

Avviso di rischio - I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Il 74-89% di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD.

 

Scopri la semplicità della piattaforma
WEBTRADER di Investous!

 

Inizia a fare trading con un conto demo gratuito da 100.000$

Ora puoi fare trading sui CFD e nel forex con spread competitivi una leva fino a 1:400*