Valoreazioni
Pubblicato da: Redazione - il: 12-12-2013 12:05 Aggiornato il: 12-12-2013 12:10

Giudizio analisti titolo Saipem dopo accordo con Eni

All’indomani dell’annuncio arrivato da Saipem in merito alla conclusione di un accordo con Eni per la cessione del ramo d’azienda Firenze Fpso per 336 milioni di euro, gli analisti di alcune tra le principali banche d’affari hanno confermato o rivisto la loro valutazione sul titolo.

⭐ Ricevi 100.000 € di denaro virtuale con un account demo gratuito per praticare la tua strategia di trading ☎ Supporto vincente, trading in sicurezza e app AvatradeGo per il tuo smartphone. – Prova Demo >>

⭐ Ricevi 100.000 € di denaro virtuale con un account demo gratuito per praticare la tua strategia di trading ☎ Supporto vincente, trading in sicurezza e app AvatradeGo per il tuo smartphone. – Prova Demo >>

In particolare, gli esperti di Equita sim hanno ribadito su Saipem rating “hold” e target price a 16,7 euro per azione, affermando che tale cessione era necessaria al fine di raggiungere il target relativo al livello di indebitamento fissato per la fine di quest’anno. Al contempo, tuttavia, secondo la loro opinione, l’accordo concluso con Eni va a ridurre l’appeal speculativo di una cessione dell’intera divisione drilling.

Gli analisti di Mediobanca hanno confermato la raccomandazione “outperform” e il prezzo obiettivo a 20,6 euro, soprattutto nell’ottica di un’accelerazione degli ordini attesa nel 2014. Gli esperti confermano inoltre che la vera creazione di valore per Saipem ci sarebbe nel caso di uno “spezzatino” del gruppo.

Positivi sul titolo anche gli analisti di Banca Imi, che hanno confermato rating “buy” e fissato il target price a 19,70 euro per azione, consigliando quindi di fatto agli investitori di includere le azioni Saipem all’interno del loro portafoglio di investimenti. Di parere opposto gli analisti di Chevreux Kepler, che hanno assegnato al titolo rating “reduce” e fissato il target price a 16 euro.

A Piazza Affari nel corso della seduta odierna il titolo Saipem viaggia in territorio negativo segnando in tarda mattinata una flessione dello 0,93% a 15,9 euro, sulla scia dell’andamento al ribasso dei principali indici azionari del listino milanese.

chiusura
3.798
variazione
0.19(+5.266%)
APERTURA
3.63
MASSIMO
3.82
MINIMO
3.63
AGGIORN.
01/11/17 17:36
TIPO:
PERIODO:

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

BrokerCaratteristicheVantaggiConto Demo
eToro
  • Licenza: CySEC – FCA – ASIC
  • Social Trading
  • Deposito min: 200 $
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova Gratis eToro opinioni
IG
  • Licenze: CONSOB, BaFin
  • Conto CFD, Barrier&Options, Turbo24
  • No deposito minimo
Con IG puoi fare trading sui primi certificati turbo al mondo H24 Prova Gratis IG opinioni
ETFinance
  • Licenza CySEC
  • Piattaforma MT4
Centro di formazione completo di corsi ed ebook sul trading online. Prova Gratis ETFinance opinioni
AvaTrade
  • Broker con più regolamentazioni
  • Copy trading
  • Segnali di Trading
Trading CFD e con le opzioni vanilla Prova Gratis AvaTrade opinioni

* Trading in CFD. Il tuo capitale è a rischio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valoreazioni.com

Avviso di rischio - I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Il 74-89% di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD.

Apri un conto demo gratuito con AvaTrade ✅ Ricevi 100.000 € di denaro virtuale per praticare la tua strategia di trading ⭐☎ Supporto vincente.

 

Approfitta dei nostri Expert Advisor e delle piattaforme di copy trading, oltre al trading sulle criptovalute 24/7. Con licenze di regolamentazione in 6 giurisdizioni, garantiamo un’esperienza di trading senza difficoltà.

 

AvaTrade è orgoglioso di essere partner globale del Manchester City, campioni della premier league 2018/19