Valoreazioni
Pubblicato da: Redazione - il: 15-07-2015 17:41 Aggiornato il: 01-05-2016 21:57

I giudizi di questa settimana degli analisti

Oggi torniamo a parlare dei giudizi che gli analisti delle principali banche d’affari hanno dato in questi giorni sui titoli a Piazza Affari; in particolare daremo informazioni su Intesa SanPaolo, Banco Popolare, Prysmian, A2A e Salvatore Ferragamo.

✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

Buone notizie per Intesa SanPaolo: Morgan Stanley ha aumentato il target price sul titolo portandolo da 3,4 euro a 3,8 euro, grazie alla crescita delle masse gestite che, secondo gli esperti, permetteranno all’istituto di ottenere commissioni migliori delle attese; confermato il rating “overweight” (sovrappesare) sul titolo.

Se Morgan Stanley migliora il giudizio su Intesa SanPaolo, lo peggiora, invece, sul Banco Popolare; gli analisti della banca d’affari americana ha abbassato il prezzo obiettivo dell’istituto veronese portandolo da 13 a 12 euro; peggiorato anche il giudizio sul titolo: da “equalweight” (neutrale) a “underweight” (sottopesare), in seguito alla riduzione delle stime sulla redditività.

Per quanto riguarda Equita, gli esperti della sim milanese hanno ritoccato al rialzo il target price di Prysmian, portandolo da 22 a 22,5 euro, grazie al miglioramento delle previsioni sull’utile per azioni nel triennio 2015-2017; nonostante questo, gli analisti hanno abbassato il giudizio sul titolo portandolo a “Hold” mantenere, in seguito ai rialzi ottenuti dal titolo nelle ultime sedute.

Sempre gli esperti di Equita sim hanno abbassato a 1,18 euro il target price su A2A, in questo caso in seguito alla modifica dei parametri di valutazione dell’azienda, mentre hanno confermato il rating “buy” (acquistare) sulle azioni.

Doppia promozione per Salvatore Ferragamo: il titolo del settore lusso ha visto alzare il proprio target price da ben due banche d’affari: Credit Suisse e Goldman Sachs; la prima ha aumentato il prezzo obiettivo sul gruppo da 26 euro a 28 euro  e migliorato il rating a “outperform” (farà meglio del mercato, mentre la seconda ha alzato il target price da 35 euro a 35,1 euro e confermato l’indicazione “buy” (acquistare).


Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

1
eToro
Deposito minimo
200$
Il nostro punteggio
10
100% Azioni - 0 Commissioni
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTrade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Broker con più regolamentazioni
Copy trading
Segnali di Trading
3
ROInvesting
Deposito minimo
215€
Il nostro punteggio
9
Licenza: CySEC / MiFID II
A.C. Milan PARTNER
Investi con Paypal
4
101Investing
Deposito minimo
250$
Il nostro punteggio
9
Licenza: CySEC
Gran numero di valute e criptovalute
Deposito min: 250 $

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X

Valoreazioni.com

Avviso di rischio - Il 67-89 % dei conti di investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.