Valoreazioni
Pubblicato da: Investitore - il: 27-04-2020 10:52 Aggiornato il: 28-04-2020 9:17

Come investire sul petrolio: comprare/vendere CFD con Plus500 5

Come si può investire sul prezzo del petrolio? E’ questa la domanda che tanti aspiranti investitori hanno iniziato a porsi a seguito del recente crollo delle quotazioni petrolifere. Dinanzi al forte ribasso del prezzo del greggio, in molti si sono chiesti se c’è un modo semplice per vendere petrolio e quindi guadagnare grazie al calo delle quotazioni.

🥇Fai trading con fiducia su CFD, Azioni, Indici, Forex e Criptovalute. Con PLUS500 hai spread stretti, zero commissioni e APP per fare trading su qualsiasi piattaforma e smartphone. ✅ Apri il tuo conto demo gratuito >>

🥇Fai trading con fiducia su CFD, Azioni, Indici, Forex e Criptovalute. Con PLUS500 hai spread stretti, zero commissioni e APP per fare trading su qualsiasi piattaforma e smartphone. ✅ Apri il tuo conto demo gratuito >>

Come avrà certamente intuito in questo post parlerò dei modi a tua disposizione per investire sul petrolio. Di strumenti di investimento su materie prime, e oil in particolare, c’è abbondanza. Tuttavia esaminerò solo ed esclusivamente quei modi per investire sulla quotazione petrolio che ti permettono di operare da casa e in perfetta autonomia.

quotazione petrolio in tempo reale

Questo significa che in questo post non troverai riferimenti a modalità di investimento sul petrolio che prevedono il coinvolgimento di un consulente e meno che meno strumenti operativi che per essere attivati richiedono che tu esca di casa.

Un sottotitolo alla presente guida può quindi essere qualcosa del tipo: come investire sul petrolio da casa.

Uno dei modi più semplici per trarre profitto dalle oscillazioni del quotazione petrolifere operando dal proprio pc o smartphone è il CFD Trading.

In questa guida ti spiegherò come puoi investire sul petrolio attraverso i CFD usando uno dei broker più affidabili e diffusi al mondo: Plus500 (clicca qui per leggere la recensione).

Questo operatore ti permette di guadagnare comprando o vendendo CFD sul petrolio.

Prima di scendere nei dettagli operativo voglio chiarire un punto: con Plus500 non compri barili di petrolio o altri strumenti di investimento che hanno come sottostante ANCHE (ma non solo) il greggio. Con Plus500 compri e vendi CFD petrolio ossia uno strumento derivato che riflette l’andamento dell’oil.

Futures petrolio o CFD petrolio?

Ci sono tanti modi per investire sul prezzo del petrolio. Ad esempio è possibile comprare futures sul petrolio per scommettere su un rialzo delle quotazioni petrolifere nel breve termine oppure per puntare ad ottenere grandi guadagni sul luogo periodo. Molti investitori che dispongono di grandi capitali scelgono di investire sul petrolio attraverso i futures avendo accesso a sistemi molto elaborati che non sono alla portata di tutti.

Comprare e vendere futures sul petrolio è un’attività complessa che scoraggia chi si avvicina al mondo degli investimenti per la prima volta. In questo caso suggerisco di investire sul petrolio attraverso i CFD.

I Contratti per Differenza sono il modo più semplice per fare trading sulle quotazioni petrolifere.

Poichè questo post è rivolto ad investitori principianti, nè consegue che più semplice è il modo per investire sul petrolio, meglio è. E’ per questo motivo che la preferenza va ai CFD Petrolio.

Sempre in virtù del principio di semplicità, è preferibile scegliere un broker non solo affidabile e sicuro ma anche molto chiaro. Sul mercato oggi ci sono tantissime piattaforme che ti permettono di fare trading sul petrolio ma sono pochi i broker che ti consentono di operare in modo semplice.

Plus500 è uno di questi. Tra l’altro, grazie al conto demo gratuito, puoi provare ad investire sul petrolio senza correre il rischio di perdere denaro reale.

Demo gratis Plus500 per imparare a fare trading sul petrolio>>>clicca qui

>

Poichè in questa guida spiegherò come vendere e comprare CFD petrolio con Plus500, tu suggerisco di attivare già ora il conto demo. In questo modo potrai avere subito un riscontro pratico di quanto affermato, teoricamente, nei prossimi paragrafi.

Fare Trading petrolio con Plus500

Hai deciso di voler investire sul petrolio attraverso i CFD? Considerando quello che è l’andamento attuale delle quotazioni del greggio (lo puoi vedere nel grafico in basso) non posso che condividere la tua decisione.

Per iniziare Plus500 è il broker ideale. A dirlo non solo (solo) io ma le decine di migliaia di opinioni positive che da tempo circolano su questo operatore. Tra i punti di forza di Plus500 ci sono l’alta usabilità e l’organizzazione molto semplice della piattaforma.

Se cerchi strumenti complessi per investire sul petrolio, Plus500 è un limite ma se invece vuoi fare trading sulle quotazioni petrolifere in modo semplice e immediato, allora Plus500 è quello che fa per te.

Puoi rendertene conto da solo semplicemente facendo accesso alla piattaforma.

Come ti ho già detto in precedenza, in questa fase, non serve aprire un conto con soldi veri. La demo è più che sufficiente per capire come fare trading petrolio con Plus500. Inoltre è conveniente perchè, in caso di errori operativi, non implica la perdita di soldi reali.

Una volta effettuato l’accesso, per trovare i CFD petrolio puoi usare la funzione ricerca interna oppure, più semplicemente, andare a dare un occhio alla tabella che contiene gli strumenti più popolari. Nella totalità dei casi troverai in questo elenco, ogni giorno, proprio il petrolio.

A questo punto non devi far altro che cliccare su Petrolio e attendere l’apertura della videata successiva.

L’immagine successiva è quella indicata nell’immagine sottostante.

Come puoi vedere da questa immagine puoi effettuare due distinte azioni: comprare o vendere. In entrambi i casi non compri e vendi petrolio o futures ma CFD che riflettono l’andamento del sottostante.

Nei prossimi paragrafi ti spiegherò cosa significa comprare e vendere CFD petrolio usando Plus500.

Comprare CFD petrolio con Plus500

Se pensi che il prezzo del petrolio sia destinato a salire, allora devi comprare agli attuali prezzi più bassi per poi guadagnare non appena le quotazioni avranno registrato un aumento. Concettualmente comprare CFD petrolio è un’attività molto simile all’acquisto fisico di un barile di greggio.

Approfittando dei prezzi bassi, compri un barile di petrolio per poi rivenderlo quando il suo valore aumenta. Con il CFD Trading è la stessa cosa perchè compri CFD Petrolio puntando poi a guadagnare con la differenza nel momento della vendita.

Il concetto è praticamente identico mentre a cambiare sono gli strumenti attraverso i quali investi sul petrolio.

Cosa significa, quindi, comprare CFD Petrolio con Plus500? Semplicemente aprire una posizione di acquisto o posizione lunga. Se scegli di comprare CFD petrolio sei convinto che i prezzi, al termine di un certo lasso di tempo che scegli e imposti da solo, aumenteranno.

Se hai cliccato su Acquista CFD, guadagnerai nel momento in cui le quotazioni petrolifere dovessero salire. Se però il prezzo del greggio dovesse calare, allora avrai rimediato una perdita.

Se vuoi imparare a comprare CFD petrolio con Plus500 puoi esercitarti con il conto demo:

Impara a comprare CFD petrolio con Plus500: apri un conto di trading Demo GRATUITO>

Vendere CFD petrolio con Plus500

Per investire al ribasso sul prezzo del petrolio ossia scommettere su un calo delle quotazioni rispetto ai valori attuali, devi vendere CFD petrolio.

Anche in questo caso il concetto è molto simile a quello della vendita del barile fisico. Se pensi che il valore del greggio sia destinato a scendere ancora rispetto alle quotazioni attuali, allora ti conviene vendere prima che i prezzi si abbassano per non essere poi costretto a vendere ad un prezzo ancora più basso.

Vendere CFD petrolio con Plus500 significa speculare su un ribasso delle quotazioni.

Quando apri una posizione di vendita sul petrolio andrai corto (così si dice tecnicamente) ossia speculi su un ribasso delle quotazioni. Se tale calo non si verifica, rimedierai una perdita.

Se vuoi imparare a vendere CFD petrolio con Plus500 puoi esercitarti con il conto demo:

Impara a vendere CFD petrolio con Plus500: apri un conto di trading Demo GRATUITO>

Più traders che comprano o più traders che vendono petrolio?

Tra i tanti strumenti che Plus500 ti mette a disposizione per guidarti nella tua scelta, ve ne è uno molto utile. Grazie ad un sistema di calcolo interno, Plus500 è in grado di dirti se in quel preciso istante prevalgono i venditori o i compratori.

L’Opinione del Trader (così si chiama questa funzionalità) può essere utile per avere un’idea precisa di quella che è la posizione prevalente.

L’indicazione la puoi trovare nella schermata dedicata al petrolio. L’immagine sottostante è riferita al momento della scrittura del post. Ovviamente percentuale di acquirenti e di venditori (ossia chi compra CFD petrolio e chi vende CFD petrolio) sono sempre in trasformazione.

Come inserire l’ordine trading petrolio su Plus500

Dopo aver stabilito se conviene comprare o vendere CFD petrolio, ovviamente ti suggerisco di adottare la tua decisione solo al termine di una attenta analisi, puoi passare alla fase successiva che è quella dell’immissione dell’ordine trading petrolio.

Il procedimento per aprire una posizione è identico indipendentemente dalla natura di tale trade (long quindi acquisto oppure short e quindi vendita).

Per comodità clicco su Compra me il discorso è uguale anche per Vendi.

Una volta fatto click si aprirà un box dove dovrai inserire alcune informazioni indispensabili sulle caratteristiche del tuo ordine.

I dati che dovrai mettere sono i seguenti:

  • Quantità: il numero di CFD che vuoi comprare
  • Leva Finanziaria applicata: la leva è uno strumento che ti consente di muovere più capitale. Grazie alla leva puoi incrementare il tuo profitto ma a prezzo di un rischio più alto. Leggi qui per capire come funziona la leva nel trading.
  • Margine: indica il valore reale del trade ossia il valore senza la leva
  • Stop limit: strumento di difesa del capitale, devi indicare il valore al cui superamento scatta la chiusura della posizione. Leggi qui per conoscere cosa è lo stop limit nel trading.
  • Stop Loss: strumento di difesa del capitale, nella casella corrispondente devi indicare un limite di perdite, oltre il quale l’operazione deve essere chiusa. Leggi qui per sapere come funziona lo stop loss nel trading.

Dopo aver impostato tutti questi parametri non ti resta altro da fare che cliccare su Acquista. E’ in questo momento che il tuo ordine trading petrolio è attivo.

Personalmente ti consiglio di passare subito dalla teoria alla pratica. Il modo migliore per prendere la mano con i parametri indicati in precedenza è quello di esercitarti con un conto demo Plus500. Senza bisogno di lasciare il sito, puoi usare il link sottostante.

Demo gratis Plus500 per imparare a fare trading sul petrolio>>>clicca qui

Come chiudere un ordine trading petrolio su Plus500

A causa di un andamento non in linea con quelle che erano le tua attese, potresti essere costretto a chiudere prima del previsto una posizione trading aperta sul petrolio. Come fare in questi casi? Come si può chiudere un ordine su Plus500.

Anche in questo caso vale il discorso fatto in precedenza ossia a prescindere dal tipo di trade (long o short) il meccanismo è sempre lo stesso.

Per chiudere un ordine su Plus500 devi cliccare su Chiudi. Se ci sono più di un ordine attivi, dovrai cliccare chiudi per ogni singolo ordine che desideri terminare.

Il meccanismo è molto semplice. Non centra assolutamente nulla se il tuo trade è rialzista (quindi se hai comprato CFD petrolio) o ribassista (ossia se hai venduto CFD petrolio). Sempre e solo chiudi dovrai cliccare.

Ricorda che nessuno ti obbliga a tenere aperta una posizione nella quale non ti ritrovi più. Quindi puoi terminare il tuo ordine CFD petrolio in qualsiasi caso. Massima libertà.

Puoi imparare a capire come chiudere la tua posizione trading sul petrolio con Plus500 esercitandoti con il conto demo.

Impara a fare trading sul petrolio con Plus500: apri un conto Demo GRATUITO>

Investire sul petrolio comprando CFD Azioni

Quando il prezzo del petrolio è in rialzo, anche le azioni petrolifere registrano un apprezzamento mentre, in caso di crollo delle quotazioni del greggio, il settore oil diventa pesante. C’è un rapporto diretto tra l’andamento del prezzo del petrolio e il valore delle azioni petrolifere. Questo principio di dipendenza vale ovunque a partire da Borsa Italiana.

Certamente avrai notato che in caso di ribassi del prezzo del greggio, titoli come Eni, Saipem e Tenaris registrano un calo proporzionale. Alle società petrolifere (o comunque legate all’oil) il ribasso del valore dell’oil non fa ovviamente bene.

Solitamente quando il prezzo del petrolio crolla, si tende a vendere le azioni petrolifere. Anche chi non è azionista, però, può investire grazie al CFD Trading. Broker affidabili e sicuri come ad esempio Plus500 ti permettono di fare short trading sulle azioni petrolifere.

Il meccanismo per investire sulle azioni oil attraverso i CFD è identico a quello per investire sulla quotazione petrolio. In pratica, se alla luce del crollo del greggio, ritieni imminente un calo del prezzo delle azioni Eni (ad esempio), dovrai vendere CFD azioni Eni. Viceversa se a seguito di un balzo delle quotazioni petrolifere, pensi che il valore delle azioni Eni sia pronto a salire, allora dovrai comprare CFD azioni Eni.

Per comodità ti riporto in basso il grafico in tempo reale di Eni.

Lo stesso discorso fatto per Eni vale anche nel caso di Saipem. Quindi comprerai CFD azioni Saipem se pensi che, a seguito di un rialzo del prezzo del greggio, il valore di Saipem aumenterà e venderai CFD azioni se invece pensi che si potrà verificare lo scenario opposto.

Per comodità ti riporto in basso il grafico in tempo reale di Saipem.

Per imparare a fare trading sulle azioni attraverso i Contratti per Differenza, consiglio sempre di partire dal conto demo Plus500. Grazie alla modalità virtuale potrai imparare ad investire senza correre il rischio di perdere soldi reali.

Trading CFD sulle azioni petrolifere con Plus500: apri un conto Demo GRATUITO>

Ad esempio puoi investire sulle azioni Eni non appena la quotazione petrolio registra un forte calo. In questo modo potrai capire come operare praticamente e magari passare al conto reale ad una successiva occasione.

Buon trading!


Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

Broker Caratteristiche Vantaggi Conto Demo
eToro
  • Licenza: CySEC – FCA – ASIC
  • Social Trading
  • Deposito min: 200 $
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova Gratis eToro opinioni
Plus500
  • Licenza: CySEC
  • Vasta scelta di CFD
  • Deposito min: 100 €
Piattaforma per professionisti - Vasta scelta di CFD Prova Gratis Plus500 opinioni
ROInvesting
  • Licenza: CySEC
  • Sponsor A.C. Milan
  • Investi con Paypal
Formazione Trader Prova Gratis ROInvesting opinioni
IC Markets
  • Licenza: ASIC
  • Broker NO ESMA
  • Leva finanziaria alta
Broker NO ESMA - leva finanziaria alta Prova Gratis IC Markets opinioni

* Trading in CFD. Il tuo capitale è a rischio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Turbo24, i primi certificati turbo quotati H24 al mondo, barrier, vanilla options e CFD...

Scopri di più
X

Valoreazioni.com

Avviso di rischio - I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Il 74/89% di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD.

Plus 500

Reagisci alla volatilità dei mercati

 

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

 

Non perdere la tua prossima opportunità:

• Negozia sui mercati con spread stretti
• Ottieni il controllo impostando avvisi sui prezzi e strumenti di gestione dei rischi
• Senza commissioni
• Fai trading di CFD su Azioni, Indici, Forex e Criptovalute

 

Acquisisci il controllo

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:
• Stop Limit / Stop Loss / Trailing Stop
• Stop garantito
• Notifiche push e via email GRATUITE sugli eventi di mercato
• Allarmi sui movimenti di prezzo, % di cambio e opinioni dei trader