Valoreazioni
Pubblicato da: Redazione - il: 29-05-2014 8:22

Le tasse più assurde in Italia

Che i contribuenti italiani siano costretti a sborsare buona parte dei loro soldi in tasse a favore dello Stato è cosa ormai ben nota, ma in realtà la normativa vigente in materia fiscale prevede una serie di tasse alquanto assurde e bizzarre addirittura ignote ai più. A raggrupparle ci ha pensato Confesercenti in un documento chiamato “Balzelli d’Italia”, in cui vengono elencate quelle che possono essere definite le 100 tasse più improbabili presenti in Italia, quasi a voler sottolineare l’inesauribile fantasia del fisco italiano. Eccone alcune:

la tassa sui gradini: deve essere pagata da tutti i proprietari di case che hanno i gradini d’ingresso sulla pubblica via;

la tassa sull’ombra: se con la tenda di un locale il proprietario “invade” il suolo pubblico deve pagare l’imposta per occupazione di suolo pubblico;

la tassa sui cani: alcuni Comuni hanno o sono in procinto di istituire nuovamente la tassa sul possesso dei cani introdotta dal Regio decreto n. 1393 del 1918, consistente nel pagamento di un corrispettivo annuale per il possesso di ogni singolo cane custodito;

la tassa sui turisti: è stata reintrodotta di recente la cosiddetta tassa di soggiorno;

la tassa sulla disoccupazione: ovvero una tassa che sono costretti a pagare coloro che partecipano ai concorsi pubblici;

la tassa sullo studente: si tratta di un’imposta regionale dovuta dagli studenti universitari;

la tassa sul morto: per il rilascio del certificato di constatazione del decesso occorre versare una tassa di 35 euro;

la tassa sulla musica: un locale pubblico che voglia diffondere musica deve corrispondere i diritti non solo alla Siae ma anche a SCF (Consorzio fonografici che rappresenta l’industria discografica).

Per scaricare il documento di Confesercenti e conoscere tutte le tasse più assurde d’Italia clicca qui.

 

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis

Migliori piattaforme di Trading & Forex

eToro Deposito: 200$
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Markets Deposito: 100 €
Licenza: CYSEC, FSA, MIFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
24Option Deposito: 100 €
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
ITRADER Deposito: 250$
Licenza: CySEC, MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
XTB Deposito: 100 €
Licenza: KNF (licenza polacca)
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Dukascopy Deposito: 100 €
Licenza: FCMC - MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio

* I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 65% e l'89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Avviso di rischio: Il trading CFD comporta un sostanziale rischio di perdita. Una percentuale di investitori tra il 65% e 89% perde il proprio denaro durante il trading CFD.Your capital might be at risk

Valoreazioni.com