Valoreazioni
Pubblicato da: Redazione - il: 01-05-2013 6:14

Mutui a tasso misto

Accanto alle due tipologie di mutui più note, ovvero il fisso e il variabile, c’è un’altra forma di finanziamento che abbina parte delle caratteristiche dei mutui a tasso fisso a quelle dei mutui a tasso variabile. Si tratta dei mutui a tasso misto. Detti anche “bilanciati”, questi mutui presentano una componente del tasso fissa e un’altra variabile. Le proposte delle banche relative ai mutui a tasso misto sono molto variegate. Un esempio di mutuo a tasso fisso può essere il seguente: “65% indicizzato al tasso Euribor + 35% fisso”.

✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

Essendoci una componente variabile, il mutuo a tasso fisso risente delle oscillazioni dei tassi di mercato ma in misura nettamente minore rispetto a un tradizionale mutuo a tasso variabile. Questa tipologia di mutuo viene solitamente consigliata a coloro che vogliono cogliere le opportunità offerte dal mutuo a tasso variabile, ma limitando il rischio complessivo con una componente fissa.

Tra i vantaggi offerti dal mutuo a tasso misto c’è quello di poter beneficiare di un tasso più basso rispetto ai mutui a tasso fisso. Inoltre, in caso di rialzo dei tassi, c’è la possibilità di ammortizzare l’impatto della rata conservando una componente fissa nel finanziamento. Durante i primi anni di mutuo si possono sfruttare condizioni vantaggiose, considerando che con i classici ammortamenti alla francese all’inizio il peso ricade quasi esclusivamente sulla quota interessi.

Tra gli aspetti negativi c’è il fatto che viene collocato a un tasso più alto rispetto ai mutui a tasso variabile. In caso di riduzione dei tassi di mercato, soltanto una parte del tasso applicato (ovvero quella variabile) beneficia di questa diminuzione dei tassi. Ad ogni modo questa tipologia di mutuo si adatta maggiormente a quei mutuatari con una buona conoscenza dei temi macroeconomici e del mercato dei tassi.


Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

1
eToro
Deposito minimo
200$
Il nostro punteggio
10
100% Azioni - 0 Commissioni
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
IQ Option
Deposito minimo
10€
Il nostro punteggio
9
Licenza: CySEC
Vari tipi di Opzioni
Piattaforma con grafici interattivi
3
ROInvesting
Deposito minimo
215€
Il nostro punteggio
9
Licenza: CySEC / MiFID II
A.C. Milan PARTNER
Investi con Paypal
4
101Investing
Deposito minimo
250$
Il nostro punteggio
9
Licenza: CySEC
Gran numero di valute e criptovalute
Deposito min: 250 $

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X

Valoreazioni.com

Avviso di rischio - Il 67-89 % dei conti di investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.