Valoreazioni
Pubblicato da: Redazione - il: 03-10-2013 6:17

Piano ammortamento mutuo alla francese

Quando viene stipulato un mutuo per l’acquisto di una casa, il mutuatario sa che dovrà rimborsare il capitale finanziato dalla banca maggiorato di una quota interessi fissa o variabile. Nel gergo tecnico, il piano di rimborso del mutuo viene chiamato “ammortamento”. Esistono diverse tipologie di piani di ammortamento del mutuo, ma il più utilizzato e famoso è quello “alla francese”. In Italia praticamente tutti gli istituti di credito e le società finanziarie che concedono i mutui utilizzano il sistema di ammortamento alla francese.

✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community e condividi le tue strategie di trading. La funzione di 🥇CopyTrader™ ti permette di copiare in maniera automatica le performance del portafoglio dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community e condividi le tue strategie di trading. La funzione di 🥇CopyTrader™ ti permette di copiare in maniera automatica le performance del portafoglio dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

Questa formula presenta dei grossi vantaggi per la banca, visto che sono previsti tempi di rimborso del capitale più lenti rispetto ad esempio alla formula “all’italiana”. Le rate sono costanti, ma gli interessi vengono calcolati sul capitale residuo. Per costruire il piano di ammortamento alla francese per ogni periodo è necessario calcolare la quota interessi, la quota capitale e il capitale residuo.

La quota interessi si ottiene moltiplicando il capitale residuo del periodo precedente al tasso di interesse rapportato al periodo. La quota capitale si calcola sottraendo la quota interessi alla rata costante. Il capitale residuo si calcolerà sempre sottraendo la quota capitale al capitale residuo del periodo precedente. Questa formula prevede, quindi, quote interessi decrescenti, perché vengono calcolate su un capitale residuo che diminuisce dopo ogni periodo. Le quote capitali sono crescenti.

Infatti, queste ultime si ottengono sottraendo alla rata costante una quota interessi sempre più piccola. La quota interessi si avverte nella prima fase del piano di ammortamento, poi avrà minore influenza nella composizione della rata. Considerando che la quota interessi diminuisce dopo il pagamento delle prime rate del mutuo, quanto più si va avanti con il piano di rimborso tanto minore sarà il vantaggio di un’eventuale estinzione anticipata del finanziamento.


Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

Broker Caratteristiche Vantaggi Conto Demo
eToro
  • Licenza: CySEC – FCA – ASIC
  • Social Trading
  • Deposito min: 200 $
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova Gratis eToro opinioni
AvaTrade
  • Broker con più regolamentazioni
  • Copy trading
  • Segnali di Trading
Trading CFD e con le opzioni vanilla Prova Gratis AvaTrade opinioni
ROInvesting
  • Licenza: CySEC
  • Sponsor A.C. Milan
  • Investi con Paypal
Formazione Trader Prova Gratis ROInvesting opinioni
Markets.com
  • Trading CFD con Marketsx
  • Metatrader 4 e 5;
  • Negoziazione di azioni con Marketsi
Ampia scelta di asset e piattaforme Prova Gratis Markets.com opinioni

* Trading in CFD. Il tuo capitale è a rischio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Trading da mobile in sicurezza? Prova l'app AVATRADE GO con un conto demo gratuito.

Scopri di più
X

Valoreazioni.com

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti di investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.