Valoreazioni
Pubblicato da: Redazione - il: 18-07-2014 11:22

Piazza Affari apre in calo

Avvio di seduta in calo per Piazza Affari che risente delle tensioni geopolitiche internazionali: la borsa italiana ha registrato un calo dello 0,52% a 20,494 punti. Male anche in listini europei che hanno avviato le contrattazioni sotto la pari.

✅ Apri una demo gratuita con AvaTrade e ricevi subito 100.000 € di denaro virtuale per praticare la tua strategia di trading ⭐☎ Supporto vincente. Expert Advisor e piattaforma di copy trading DuplyTrade. Vai su Avatrade.it >> Trading in sicurezza e  spread ultra bassi.

✅ Apri una demo gratuita con AvaTrade e ricevi subito 100.000 € di denaro virtuale per praticare la tua strategia di trading ⭐☎ Supporto vincente. Expert Advisor e piattaforma di copy trading DuplyTrade. Vai su Avatrade.it >> Trading in sicurezza e  spread ultra bassi.

Sia da Piazza Affari che dalle borse internazionali la situazione non appare positiva: ad influenzare gli indici della borsa è la situazione geopolitica e i conflitti aperti su due fronti: quello russo culminato ieri nell’abbattimento dell’aereo Malaysa Airlines in Ucraina e l’avvio dell’offensiva via terra da parte dell’esercito israeliano ai danni della Palestina nella striscia di Gaza.

Inevitatabili le flessioni negative in borsa e la cautela degli investitoti nel lanciarsi in nuove operazioni finanziati. Piazza Affari ha aperto la seduta di stamani in calo dello 0,52% a 20.494 punti diminuendo, poi, le perdite dopo i primi scambi a -0,25%.

Come dicevamo, anche le borse europee hanno registrato dei cali: Londra ha perso lo 0,35%. Madrid lo 0,63% e Francoforte lo 0,51%, mentre il cambio euro/dollaro è a quota 1,3523 e il petrolio guadagna lo 0,5% stabilendosi a quota 103,63 dollari.

La crisi geopolitica ha colpito anche le borse internazionali: ieri sera Wall Street ha terminato a -1,18%, Dow Jones Industrial a a -0,94%, Nikkei 225 a -1,01% e il Nasdaq Composite a -1,41%.

Secondo i primi dati di Piazza Affari, c’è una nuova ondata di vendita sulle banche, con il Banco Popolare che cede l’1,8 per cento e Ubi Banca l’1,6 per cento. Bene anche le utility e le società di Stato. Al rialzo, invece, Salvatore Ferragamo con il +2% e Brunello Cucinelli con +3,5%.


Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

BrokerCaratteristicheVantaggiConto Demo
eToro
  • Licenza: CySEC – FCA – ASIC
  • Social Trading
  • Deposito min: 200 $
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova Gratis eToro opinioni
IG
  • Licenze: CONSOB, BaFin
  • Conto CFD, Barrier&Options, Turbo24
  • No deposito minimo
Con IG puoi fare trading sui primi certificati turbo al mondo H24 Prova Gratis IG opinioni
ETFinance
  • Licenza CySEC
  • Piattaforma MT4
Centro di formazione completo di corsi ed ebook sul trading online. Prova Gratis ETFinance opinioni
AvaTrade
  • Broker con più regolamentazioni
  • Copy trading
  • Segnali di Trading
Trading CFD e con le opzioni vanilla Prova Gratis AvaTrade opinioni

* Trading in CFD. Il tuo capitale è a rischio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valoreazioni.com

Avviso di rischio - I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Il 74-89% di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD.

Apri un conto demo gratuito con AvaTrade ✅ Ricevi 100.000 € di denaro virtuale per praticare la tua strategia di trading ⭐☎ Supporto vincente.

 

Approfitta dei nostri Expert Advisor e delle piattaforme di copy trading, oltre al trading sulle criptovalute 24/7. Con licenze di regolamentazione in 6 giurisdizioni, garantiamo un’esperienza di trading senza difficoltà.

 

AvaTrade è orgoglioso di essere partner globale del Manchester City, campioni della premier league 2018/19