Valoreazioni
Pubblicato da: Investitore - il: 06-12-2018 17:08

Previsioni Bitcoin 2019: quotazione BTC aumenterà o diminuirà?

Con l’approssimarsi della fine dell’anno 2018, cresce la richiesta di indicazioni sulle previsioni 2018. Il Bitcoin e, più in generale tutto il mondo della criptovalute, non fa eccezione a questa tendenza. Analizzando i flussi di ricerca su internet, è possibile riscontrare un forte interesse verso argomenti di questo tipo: previsioni Bitcoin 2019, prezzo BTC previsioni 2019, previsioni BTCUSD 2019. Se anche tu vuoi sapere se il prezzo del Bitcoin aumenterà o diminuirà il prossimo anno, sei nel posto giusto. In questo post mi occuperò principalmente, ma non solo, delle stime sul possibile andamento del BTC nel 2019.

Marginalmente toccherò anche altri argomenti come le previsioni Ethereum 2019, ma è ovvio che l’interesse maggiore sia verso la criptovaluta madre ossia il Bitcoin. Inoltre tieni anche in considerazione quella che spesso è una linea di tendenza ben precisa: in caso di aumento del prezzo del Bitcoin anche le quotazioni delle altre criptovalute traggono vantaggio. Viceversa nel caso di diminuzione delle quotazioni BTC, le altcoin soffrono.

Previsioni prezzo Bitcoin 2019 e sentiment generale

L’analisi del sentiment generale è essenziale per elaborare le previsioni sull’andamento del Bitcoin 2019. A differenza di un anno fa il sentiment non è affatto positivo. Basta l’andamento in tempo reale della quotazione BTCUSD per capire che l’aria è completamente cambiata. Mentre un anno fa il prezzo del Bitcoin faceva il miracolo arrivando a mettere nel mirino quota 20000 dollari, oggi la quotazione BTC appare spenta.

Ovviamente il crollo della quotazione del Bitcoin ha avuto effetti anche sulle altre criptovalute che hanno perso gran parte del loro valore. Il livello di capitalizzazione complessiva del settore si è sgonfiato ed è calato di oltre la metà. Se leggi l’articolo su cosa è e come funziona il Bitcoin, ti renderai conto da solo che le ragioni alla base del recente crollo delle quotazioni erano già insite in quella che è la natura stessa delle crypto. Problemi come alta volatilità e assenza di regolamentazione hanno presentato il loro conto.

Il sentiment delle criptovalute è quindi negativo ma questo non significa che investire in Bitcoin non convenga, anzi. Considerando quelle che sono le attuali quotazioni, puoi pensare di comprare BTC oggi a prezzi bassi per scommettere su un loro rialzo.

Poichè comprare Bitcoin ti espone a rischi, io consiglio sempre di fare meglio trading di CFD sul Bitcoin. Grazie al meccanismo dei contratti per differenza potrai anche investire su un ribasso delle quotazioni BTC e guadagnare se questo scenario si dovesse realizzare. Ti sarai reso conto da solo che per investire su un rialzo del prezzo del Bitcoin o su un ribasso, hai necessità di analizzare le previsioni BTC 2019. Prima di proseguire nella lettura ti ricordo che oggi i migliori broker, come Iq Option, ti consentono di fare trading sulle criptovalute.

CONTO DEMO

Conto demo gratis IQ Option

Scopri come fare trading di CFD sul Bitcoin! IQ Option ti permette di investire sulla quotazione Bitcoin con i CFD in modo sicuro!

Previsioni Bitcoin 2019 a oltre 10mila dollari?

Lo scorso anno, proprio di questi tempi, i Bitcoin diventava il protagonista assoluto della cronaca finanziaria e non solo. Accadde che, in scia ad un rally che sembrava inarrestabile, all’improvviso il Bitcoin inteso come argomento finì sulla bocca di tutti. In realtà, e questo lo dimostrarono i fatti seguenti, quando si iniziò a parlare troppo di BTC, il suo miracolo era giù bello e finito. Ho fatto questo flash back per dare a tutti la possibilità di inquadrare nel giusto contesto le previsioni BTC che circolavano proprio un anno fa di questi tempi. Allora si parlò di previsioni Bitcoin a 50mila dollari e addirittura di prezzo del BTC a 100mila dollari nell’anno successivo ossia nel 2018.

Come ben saprai nulla di tutto questo è poi avvenuto ma anzi la quotazione Bitcoin è crollata. Il forte ribasso che BTCUSD ha registrato nel corso del 2018, è stato così forte che oggi sono in pochi a parlare di previsioni record per il Bitcoin nel 2019. Questo però non significa che non ci siano analisti o osservatori che ritengono che il prezzo del Bitcoin il prossimo anno salirà a livelli record. Gli inguaribili ottimisti non sono tanti ma comunque ci sono anche se i fatti li hanno smentiti seccamente già un anno fa.

Personalmente, considerando i valori attuali, credo che pensare di vedere la quotazione Bitcoin 2019 a oltre 10mila dollari sia quasi un’utopia. Ti consiglio quindi di stare alla larga da stime talmente esagerate da essere considerate inattendibili. Meglio restare con i piedi per terra.

Analisi Bitcoin 2019

Se vuoi elaborare dalle previsioni attendibili sul prezzo del Bitcoin nel 2019, devi per forza di cose partire dall’analisi. Ogni altro approccio porterebbe solo a previsioni campate in aria tipo quelle che ti ho citato nel paragrafo precedente. E’ quindi l’analisi a lasciar trasparire una previsione fondamentale: quota 10mila dollari per il Bitcoin è irraggiungibile il prossimo anno.

Viceversa attraverso l’analisi, puoi dedurre che il prezzo del BTC nel 2019 possa attestarsi attorno a quelli che sono gli attuali livelli. In pratica non c’è in vista nessun grande recupero per la quotazione BTC ma bensì un assestamento sui livelli degli ultimi mesi. Se così dovesse essere, allora il fenomeno Bitcoin sarebbe davvero arrivato alla fine…

Dal punto di vista dell’analisi tecnica sul Bitcoin, il supporto in area 4000 dollari è sempre più vicino. Laddove la quotazione del Bitcoin dovesse proseguire invece la sua corsa verso il basso, allora lo stesso supporto in area 3000 dollari potrebbe essere travolto.

Attenzione perchè quello che ti sto dicendo è che le previsioni Bitcoin 2019 non sono affatto positive. C’è infatti il rischio di un nuovo calo dei prezzi. Se preferisci investire sul BTC attraverso il trading di CFD, però, questo non sarà un problema. Il trading online sulle criptovalute, infatti, ti consente di guadagnare anche scommettendo su un ribasso attraverso le posizioni short. Il broker eToro ti consente di compiere queste operazione sul Bitcoin.

CONTO DEMO

eToro demo gratis

Investire su BTCUSD con eToro conviene grazie al conto demo! eToro ti fornisce gratuitamente la demo per fare trading di CFD sulle criptovalute!

Prezzo Bitcoin 2019 a 2000 dollari?

Secondo alcuni analisti è probabile che nel corso del 2019 la quotazione BTC sprofondi del tutto. Come puoi vedere, quindi, non ci sono solo gli ottimisti a senso unico ma anche i pessimisti. Coloro i quali ritengono che la quotazione Bitcoin scenderà a 2000 dollari il prossimo anno, lo fanno perchè sono convinti che tra non molto tempo ci saranno nuove regole sulle criptovalute. Una maggiore regolamentazione di tutto il settore avrà come effetto quello di ridurre i margini di volatilità e l’imprevedibilità del BTC, di ETH, di Ripple e così via…

Se credi in queste previsioni Bitcoin 2019 cosi ribassiste, allora la tua strategia per il prossimo anno non potrà che essere short!

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis

Migliori piattaforme di Trading & Forex

eToro Deposito: 200$
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Markets Deposito: 100 €
Licenza: CYSEC, FSA, MIFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
24Option Deposito: 100 €
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
ITRADER Deposito: 250$
Licenza: CySEC, MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
XTB Deposito: 100 €
Licenza: KNF (licenza polacca)
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Dukascopy Deposito: 100 €
Licenza: FCMC - MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio

* I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 65% e l'89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Avviso di rischio: Il trading CFD comporta un sostanziale rischio di perdita. Una percentuale di investitori tra il 65% e 89% perde il proprio denaro durante il trading CFD.Your capital might be at risk

Valoreazioni.com