Valoreazioni
Pubblicato da: Redazione - il: 24-08-2013 9:15 Aggiornato il: 23-08-2013 14:52

Rating banche USA possibile revisione da Moody’s

Quattro importanti banche statunitensi sono finite nel mirino di Moody’s. L’agenzia di rating statunitense ha infatti comunicato di aver messo sotto osservazione in vista di un possibile downgrade il rating di Goldman Sachs, Morgan Stanley, JP Morgan e Wells Fargo.

✅ AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

La decisione è legata ad una possibile perdita del sostegno governativo per le banche statunitensi, che secondo gli esperti di Moody’s andrebbe inevitabilmente ad aumentare il rischio di default. Soprattutto nel corso degli ultimi anni, caratterizzati da una forte crisi economica e finanziaria, i rating delle banche statunitensi sono infatti stati più volte sostenuti proprio dal supporto straordinario del governo che, cinque anni fa, ha avviato un piano di aiuti per evitare il fallimento di alcune tra le più importanti banche del Paese.

Tuttavia, proprio a fronte del fatto che tali aiuti rientravano in un piano di emergenza temporaneo, negli ultimi mesi i legislatori e i rappresentanti delle autorità di vigilanza hanno iniziato a predisporre una nuova procedura che vede la liquidazione ordinata degli istituti di credito in caso di una nuova crisi. In considerazione di tali cambiamenti, dunque, il rischio fallimento per le banche americane si fa più concreto.

Ma Moody’s non è l’unica agenzia americana a temere per la sorte delle banche statunitensi: la scorsa settimana anche Standard & Poor’s, per le medesime ragioni, ha avviato la revisione dei rating di Bank of America, Wells Fargo, JP Morgan, Citigroup, Bank of New York Mellon, State Street, Morgan Stanley e Goldman Sachs.

Moody’s ha messo sotto osservazione anche il rating di Bank of America e quello di Citigroup, tuttavia per queste due banche la direzione della revisione è ancora incerta.


Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

1
eToro
Deposito minimo
200$
Il nostro punteggio
10
100% Azioni - 0 Commissioni
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTrade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Broker con più regolamentazioni
Copy trading
Segnali di Trading
3
ROInvesting
Deposito minimo
215€
Il nostro punteggio
9
Licenza: CySEC / MiFID II
A.C. Milan PARTNER
Investi con Paypal
4
101Investing
Deposito minimo
250$
Il nostro punteggio
9
Licenza: CySEC
Gran numero di valute e criptovalute
Deposito min: 250 $

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X

Valoreazioni.com

Avviso di rischio - Il 67-89 % dei conti di investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.