Valoreazioni
Pubblicato da: Redazione - il: 22-11-2014 10:06

Social Card 2015 come richiederla

A partire dai primi mesi del 2015 verrà distribuita la Social Card 2015. Si tratta di una carta prepagata del valore di 40 euro mensili con la quale si potrà fare la spesa nei vari negozi convenzionati. In molte regioni del nord Italia è già stata distribuita e, a breve verrà consegnata anche nelle regioni del sud e del centro.

✅ AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

Cos’è la Social Card? La Social Card è un aiuto economico per le famiglie meno abbienti: in pratica si tratta di una carta prepagata del valore di 40 euro mensili con la quale si possono fare acquisiti nei negozi convenzionati.

A chi viene data la Social Card? La carta viene rilasciata a famiglie con soggetti di età pari o superiore ai 65 anni, con bambini minori di 3 anni, a nuclei familiari composti da tre o più figli o nei quali siano presenti persone con disabilità.

Secondo le stime, se prima erano 27mila persone a beneficiare della Social Card, da gennaio 2015 passeranno ad essere 200 mila. Requisito imprescindibile per ricevere la card è il modello Isee che, sempre dal 2015 subirà dei cambiamenti (per saperne di più su questa certificazione vi rimandiamo al post: Modello Isee cos’è e a cosa serve).

Come richiedere la Social Card? Per richiedere la Social Card 2015 basta recarsi presso un ufficio postale abilitato oppure rivolgersi a un patronato. La richiesta dovrà contenere:

– il modello di richiesta ritirato nell’ufficio postale;
– il modello Isee relativo all’ultimo anno;
– carta d’identità e codice fiscale dell’intestatario.

Nel caso in cui si abbia diritto alla Social Card per la presenza di minori di 3 anni, la carta deve essere intestata al bambino e inserire come beneficiario il genitore.

Notizia di questi giorni è un’importante novità relativa alla Social Card: a partire dal 2015 ne potranno fare richiesta anche cittadini extracomunitari con permesso di soggiorno residenti in Italia; in realtà questa specifica era presente già nella legge di Stabilità del 2013, ma da adesso il provvedimento sarà effettivo. Nel frattempo è partita in via sperimentale in 12 città anche la nuova social card, di importo crescente all’aumentare dei componenti della famiglia.


Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

Broker Caratteristiche Vantaggi Conto Demo
eToro
  • Licenza: CySEC – FCA – ASIC
  • Social Trading
  • Deposito min: 200 $
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova Gratis eToro opinioni
AvaTrade
  • Broker con più regolamentazioni
  • Copy trading
  • Segnali di Trading
Trading CFD e con le opzioni vanilla Prova Gratis AvaTrade opinioni
ROInvesting
  • Licenza: CySEC
  • Sponsor A.C. Milan
  • Investi con Paypal
Formazione Trader Prova Gratis ROInvesting opinioni
101Investing
  • Licenza: CySEC
  • Gran numero di valute e criptovalute
  • Deposito min: 100 €
Gran numero di valute e criptovalute Prova Gratis 101Investing opinioni

* Trading in CFD. Il tuo capitale è a rischio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Trading da mobile in sicurezza? Prova l'app AVATRADE GO con un conto demo gratuito.

Scopri di più
X

Valoreazioni.com

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti di investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.