Valoreazioni
Pubblicato da: Redazione - il: 29-12-2014 9:30 Aggiornato il: 22-10-2018 14:59

Société Générale le previsioni 2015 sulle mid cap

La fine dell’anno porta con sé, oltre ai bilanci dei dodici mesi appena conclusi, anche le previsioni per l’anno che verrà; a ciò non fanno eccezioni i titoli quotati in borsa che, proprio in questo periodo, sono sottoposti alle analisi delle banche d’affari che valutano su quali azioni investire nel prossimo anno.

✅ Apri una demo gratuita con AvaTrade e ricevi subito 100.000 € di denaro virtuale per praticare la tua strategia di trading ⭐☎ Supporto vincente. Expert Advisor e piattaforma di copy trading DuplyTrade. Vai su Avatrade.it >> Trading in sicurezza e  spread ultra bassi.

✅ Apri una demo gratuita con AvaTrade e ricevi subito 100.000 € di denaro virtuale per praticare la tua strategia di trading ⭐☎ Supporto vincente. Expert Advisor e piattaforma di copy trading DuplyTrade. Vai su Avatrade.it >> Trading in sicurezza e  spread ultra bassi.

Non solo i titoli dei listini principali: anche le società dei panieri minori sono oggetto di previsioni da parte delle banche d’affari; proprio ieri vi abbiamo segnalato i 5 migliori titoli del Ftse Mid Cap nel 2015 per Equita sim, oggi è la volta di Société Générale che ha fornito una lista di titoli fra le piccole e medie capitalizzazioni che nel 2015 avranno notevoli spazi di rialzo.

Tra questi titoli ce ne sono due italiani, ovvero Banca Popolare di Milano e Beni Stabili.

Banca Popolare di Milano. l’istituto ha un upside del 30%, fino a un prezzo obiettivo di 0,70 euro, in quanto gli sviluppo sul fronte della solidità patrimoniale avranno un impatto positivo sugli utili 2016. Inoltre, risentirà in modo positivo dell’attesa ripresa economica e beneficerà del migliore asset quality ratio in Italia.

Beni Stabili. Société Générale stabilisce per il titolo il rating “buy” e il target price di 0,75 euro. Secondo la banca d’affari, il punto di forza di Beni Stabili sta nella lunga durata media delle locazioni degli uffici che si traduce in un elevato tasso di occupazione.

Gli altri titoli a piccola e media capitalizzazione inseriti nella lista di Société Générale sono:

– Altran Technologies (Francia)
– Asos (UK)
– Dia (Spagna)
– Gamesa (Spagna)
– Nexans (Francia)
– Vicat (Francia)
– K+S (Germania)
– Nexity (Francia)

Altre previsioni 2015 di Société Générale le trovate nei seguenti post:

– Le previsioni di Société Générale per il 2015
Il focus di Société Générale sui titoli del settore immobiliare


Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

BrokerCaratteristicheVantaggiConto Demo
eToro
  • Licenza: CySEC – FCA – ASIC
  • Social Trading
  • Deposito min: 200 $
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova Gratis eToro opinioni
IG
  • Licenze: CONSOB, BaFin
  • Conto CFD, Barrier&Options, Turbo24
  • No deposito minimo
Con IG puoi fare trading sui primi certificati turbo al mondo H24 Prova Gratis IG opinioni
ETFinance
  • Licenza CySEC
  • Piattaforma MT4
Centro di formazione completo di corsi ed ebook sul trading online. Prova Gratis ETFinance opinioni
AvaTrade
  • Broker con più regolamentazioni
  • Copy trading
  • Segnali di Trading
Trading CFD e con le opzioni vanilla Prova Gratis AvaTrade opinioni

* Trading in CFD. Il tuo capitale è a rischio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valoreazioni.com

Avviso di rischio - I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Il 74-89% di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD.

Apri un conto demo gratuito con AvaTrade ✅ Ricevi 100.000 € di denaro virtuale per praticare la tua strategia di trading ⭐☎ Supporto vincente.

 

Approfitta dei nostri Expert Advisor e delle piattaforme di copy trading, oltre al trading sulle criptovalute 24/7. Con licenze di regolamentazione in 6 giurisdizioni, garantiamo un’esperienza di trading senza difficoltà.

 

AvaTrade è orgoglioso di essere partner globale del Manchester City, campioni della premier league 2018/19