Valoreazioni
Pubblicato da: Redazione - il: 07-10-2013 15:34 Aggiornato il: 07-10-2013 16:14

Target price e rating Pirelli alzati da Mediobanca

A Piazza Affari nel corso della seduta odierna il titolo Pirelli viaggia in territorio positivo segnando in tarda mattinata un rialzo di oltre due punti percentuali contro la perdita, seppur inferiore a mezzo punto percentuale, registrata dai principali indici azionari del listino milanese.

✅ AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

A spingere al rialzo il titolo è soprattutto la valutazione positiva arrivata dagli analisti di Mediobanca, che questa mattina hanno comunicato di aver alzato il rating sul titolo portandolo da “neutral” a “outperform” e il target price da 8,8 a 12 euro, ossia un valore che implica un potenziale di rialzo del 22,7% rispetto alla quotazione attuale.

La promozione arriva a poche settimane dalla presentazione del nuovo piano industriale, atteso per il 6 novembre prossimo, che secondo gli esperti di Piazzetta Cuccia dovrebbe concentrarsi principalmente sulla generazione di cassa, sul ritorno del capitale investito (Roce) e sulla gestione del portafoglio di asset.

In particolare, tra gli obiettivi  figura quello di raddoppiare l’ebit a circa 1,3 miliardi di euro entro il 2017, da raggiungere anche grazie all’apporto derivante dalla vendita di asset minori. Nonostante questo, gli analisti di Mediobanca non escludono che Pirelli possa addirittura arrivare ad abbassare le stime di ebit di quest’anno a causa dei cambi, dei prezzi e delle scorte in Europa, sulla scia quindi di quanto già fatto la scorsa settimana dalla concorrente finlandese Nokian Tyre che, a causa della debole domanda in Russia, ha lanciato un profit warning prevedendo nel 2013 un calo dei ricavi e dei margini rispetto al 2012.

chiusura
variazione
()
APERTURA
MASSIMO
MINIMO
AGGIORN.
01/01/70 00:00
+

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

1
eToro
Deposito minimo
200$
Il nostro punteggio
10
100% Azioni - 0 Commissioni
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTrade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Broker con più regolamentazioni
Copy trading
Segnali di Trading
3
ROInvesting
Deposito minimo
215€
Il nostro punteggio
9
Licenza: CySEC / MiFID II
A.C. Milan PARTNER
Investi con Paypal
4
101Investing
Deposito minimo
250$
Il nostro punteggio
9
Licenza: CySEC
Gran numero di valute e criptovalute
Deposito min: 250 $

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

X

Valoreazioni.com

Avviso di rischio - Il 67-89 % dei conti di investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.