Valoreazioni
Pubblicato da: Redazione - il: 07-03-2013 10:04 Aggiornato il: 07-03-2013 10:08

Target price e rating Safilo alzato da Intermonte

Gli analisti di Intermonte hanno comunicato di aver alzato il rating sul titolo Safilo da “neutral” a “outperform” e il target price da 6 a 10 euro. La decisione arriva a poche ora dalla pubblicazione dei risultati relativi all’esercizio 2012, che secondo gli analisti hanno evidenziato una performance solida e migliore rispetto a quelle che erano le aspettative, nonché la capacità del management di gestire positivamente la difficile fase legata alla perdita della licenza Armani.

Con la rivoluzione del Social Trading scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo e inizia a copiare automaticamente le prestazioni del loro portafoglio di trading. Demo gratuita da 100.000€  Scopri i migliori trader >>

Con la rivoluzione del Social Trading scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo e inizia a copiare automaticamente le prestazioni del loro portafoglio di trading. Demo gratuita da 100.000€  Scopri i migliori trader >>

In particolare, l’aumento del target price deriva da un incremento delle stime 2013-2015 in media del 14%, mentre il cambio di raccomandazione è basato su una maggiore visibilità in merito alla capacità della società di gestire un business in crescita nonostante la perdita di una licenza chiave, soprattutto attraverso l’integrazione di Polaroid e un’attenta gestione del portafoglio dei brand proprietari del gruppo e delle nuove licenze. Inoltre, il rifinanziamento del debito dovrebbe essere in fase avanzata.

Safilo, ricordiamo, ha archiviato il 2012 con un utile in calo del 7,2% a 25,9 milioni euro, rispetto ai 27,9 milioni registrati nello stesso periodo del 2011. L’utile operativo è passato a 73,9 milioni dagli 86,2 milioni, le vendite nette sono risultate pari a 1.175,3 milioni contro i 1.101,9 milioni del  2011 e l’Ebitda è risultato pari a 115,1 milioni dai 122,6 milioni dell’anno precedente. Al 31 dicembre 2012 l’indebitamento netto della società era sceso a 215,3 milioni di euro, rispetto ai 238,3 milioni registrati ad inizio anno.

A fronte dei risultati realizzati nel corso del periodo compreso tra gennaio e dicembre 2012, il Consiglio di amministrazione ha ritenuto opportuno proporre di non distribuire dividendi agli azionisti.

chiusura
5.36
variazione
-0.07(-1.20%)
APERTURA
5.47
MASSIMO
5.47
MINIMO
5.34
AGGIORN.
01/11/17 17:35
TIPO:
PERIODO:
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis

Migliori piattaforme di Trading & Forex

eToro Deposito: 200$
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
24Option Deposito: 250 €
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
IG Markets Deposito: 0€
Licenza: FCA / CONSOB
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
ITRADER Deposito: 250$
Licenza: CySEC, MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
IQ Option Deposito: 10 €
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Dukascopy Deposito: 100 €
Licenza: FCMC - MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio

* I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 65% e l'89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valoreazioni.com

Avviso di rischio - I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 75% di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD.

ASPETTA!

Oggi 57 nuovi studenti hanno scaricato gratuitamente la guida al trading online di 24option!

VUOI SCARICARE ANCHE TU L'EBOOK GRATIS?