Valoreazioni
Pubblicato da: Redazione - il: 19-04-2013 16:59 Aggiornato il: 19-04-2013 17:01

Target price Telecom Italia tagliato da Equita

Gli analisti di Equita hanno comunicato oggi di aver tagliato il target price sul titolo Telecom Italia portandolo da 0,79 a 0,67 euro, mentre è stato confermato rating “hold”.

✅ AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

Gli esperti preferiscono quindi mantenere sulla compagnia telefonica italiana un approccio improntato alla cautela, nonostante sul suo titolo si sia riacceso un appeal speculativo che poggia sull’esito delle trattative finalizzate all’integrazione con 3 Italia. Al riguardo, in particolare, il presidente Franco Bernabè nel corso dell’assemblea degli azionisti ha affermato che il potenziale accordo con Hutchison produrrebbe importanti sinergie industriali, la semplificazione del contesto competitivo, il miglioramento del free cash flow e il rafforzamento dell’azionariato.

Tutti questi elementi secondo Equita andrebbero a determinare un upside del titolo del 40% circa, tuttavia secondo gli analisti non si può non tener conto sia dell’esito incerto dell’operazione che del difficile contesto operativo, con il mercato italiano caratterizzato da una debolezza dei consumi e da una forte pressione competitiva soprattutto nel business mobile. A fronte di ciò gli analisti si aspettano che nel corso del primo trimestre Telecom Italia abbia registrato un ulteriore peggioramento dell’andamento del suo business, con fatturato ed ebitda domestici in calo del 10% circa.

Nel dettaglio, gli esperti di Equita prevedono un ebitda in calo del -9,5% o di quasi 300 milioni di euro e un incremento del debito di circa 0,5 miliardi a 28,5 miliardi, risultati che potrebbero incrementare il rischio di un possibile rafforzamento patrimoniale.

chiusura
variazione
()
APERTURA
MASSIMO
MINIMO
AGGIORN.
01/01/70 00:00

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

1
eToro
Deposito minimo
200$
Il nostro punteggio
10
100% Azioni - 0 Commissioni
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTrade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Broker con più regolamentazioni
Copy trading
Segnali di Trading
3
ROInvesting
Deposito minimo
215€
Il nostro punteggio
9
Licenza: CySEC / MiFID II
A.C. Milan PARTNER
Investi con Paypal
4
101Investing
Deposito minimo
250$
Il nostro punteggio
9
Licenza: CySEC
Gran numero di valute e criptovalute
Deposito min: 250 $

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

X

Valoreazioni.com

Avviso di rischio - Il 67-89 % dei conti di investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.