Valoreazioni
Pubblicato da: Redazione - il: 09-08-2013 11:53

Telecom Italia possibile downgrade da Moody’s

A Piazza Affari il titolo Telecom Italia nel corso della seduta odierna viaggia in territorio negativo sulla scia del rischio downgrade annunciato da Moody’s. L’agenzia di rating statunitense ha infatti messo sotto osservazione il rating della compagnia telefonica italiana alla luce del progressivo deterioramento dei ricavi e dell’ebitda, derivante dal peggioramento dell’economia, dall’elevata disoccupazione dalla crescente concorrenza in Italia.

✅ Apri una demo gratuita con AvaTrade e ricevi subito 100.000 € di denaro virtuale per praticare la tua strategia di trading ⭐☎ Supporto vincente. Expert Advisor e piattaforma di copy trading DuplyTrade. Vai su Avatrade.it >> Trading in sicurezza e  spread ultra bassi.

✅ Apri una demo gratuita con AvaTrade e ricevi subito 100.000 € di denaro virtuale per praticare la tua strategia di trading ⭐☎ Supporto vincente. Expert Advisor e piattaforma di copy trading DuplyTrade. Vai su Avatrade.it >> Trading in sicurezza e  spread ultra bassi.

La decisione di Moody’s è stata presa a seguito della pubblicazione dei risultati realizzati nel corso del primo semestre di quest’anno, dati che, come ha spiegato Carlos Winzer, senior vice president di Moody’s e lead analyst per Telecom Italia, hanno evidenziato il mancato raggiungimento di alcuni target. L’agenzia ritiene inoltre che nella restante parte dell’anno il gruppo telefonico si troverà ancora a dover affrontare situazioni piuttosto complicate.  Nel dettaglio, durante la revisione Moody’s valuterà se e fino a che punto Telecom Italia risulta in grado di raggiungere gli impegni presi per ridurre il livello di indebitamento e al contempo mantenere i ratio negli attuali limiti di rating.

Telecom Italia, ricordiamo, ha archiviato il periodo compreso tra gennaio e giugno 2013 con una perdita di 1,4 miliardi di euro, l’Ebitda è sceso del 6,8% a 5,2 miliardi di euro, mentre i ricavi hanno registrato una flessione del 2,7% a 13,76 miliardi. Gli analisti, ricordiamo, stimavano in media un utile netto di 761 milioni, un Ebitda di 5,35 miliardi e ricavi per 13,7 miliardi.

chiusura
0.7515
variazione
0.0065(+0.8725%)
APERTURA
0.748
MASSIMO
0.7565
MINIMO
0.7435
AGGIORN.
01/11/17 17:39
TIPO:
PERIODO:

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

BrokerCaratteristicheVantaggiConto Demo
eToro
  • Licenza: CySEC – FCA – ASIC
  • Social Trading
  • Deposito min: 200 $
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova Gratis eToro opinioni
IG
  • Licenze: CONSOB, BaFin
  • Conto CFD, Barrier&Options, Turbo24
  • No deposito minimo
Con IG puoi fare trading sui primi certificati turbo al mondo H24 Prova Gratis IG opinioni
ETFinance
  • Licenza CySEC
  • Piattaforma MT4
Centro di formazione completo di corsi ed ebook sul trading online. Prova Gratis ETFinance opinioni
AvaTrade
  • Broker con più regolamentazioni
  • Copy trading
  • Segnali di Trading
Trading CFD e con le opzioni vanilla Prova Gratis AvaTrade opinioni

* Trading in CFD. Il tuo capitale è a rischio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valoreazioni.com

Avviso di rischio - I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Il 74-89% di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD.

Apri un conto demo gratuito con AvaTrade ✅ Ricevi 100.000 € di denaro virtuale per praticare la tua strategia di trading ⭐☎ Supporto vincente.

 

Approfitta dei nostri Expert Advisor e delle piattaforme di copy trading, oltre al trading sulle criptovalute 24/7. Con licenze di regolamentazione in 6 giurisdizioni, garantiamo un’esperienza di trading senza difficoltà.

 

AvaTrade è orgoglioso di essere partner globale del Manchester City, campioni della premier league 2018/19