Valoreazioni
Pubblicato da: Redazione - il: 28-09-2012 16:34

Titolo Finmeccanica promosso da Intermonte

Gli analisti di Intermonte hanno comunicato di aver alzato il target price sul titolo Finmeccanica da 5 a 5,6 euro, confermando al contempo rating “buy”. La valutazione della banca d’affari, tuttavia, prescinde della notizia di un possibile interesse di Siemens per Ansaldo Energia ma si focalizza soprattutto sulla possibilità di attuare una separazione e una successiva quotazione di Agusta Westland, un’operazione che a loro avviso può creare valore per gli azionisti e rivelarsi un’importante mossa strategica da attuare subito dopo la conclusione della cessione di Ansaldo Energia, per cui probabilmente già nel corso del prossimo anno. Secondo Intermonte, in particolare, Finmeccanica dovrebbe anzitutto vendere gli asset no core entro la fine del 2012, successivamente dovrà provvedere a separare Agusta Westland e a creare due società quotate, ovvero Finmeccanica A&D e Agusta Westland. Infine, dovrà provvedere ad integrare Finmeccanica A&D con Thales.

chiusura
variazione
()
APERTURA
MASSIMO
MINIMO
AGGIORN.
01/01/70 00:00
TIPO:
PERIODO:
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis

Migliori piattaforme di Trading & Forex

eToro Deposito: 200$
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Markets Deposito: 100 €
Licenza: CYSEC, FSA, MIFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
24Option Deposito: 100 €
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
ITRADER Deposito: 250$
Licenza: CySEC, MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
XTB Deposito: 100 €
Licenza: KNF (licenza polacca)
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Dukascopy Deposito: 100 €
Licenza: FCMC - MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio

* I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 65% e l'89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Avviso di rischio: Il trading CFD comporta un sostanziale rischio di perdita. Una percentuale di investitori tra il 65% e 89% perde il proprio denaro durante il trading CFD.Your capital might be at risk

Valoreazioni.com