Valoreazioni
Pubblicato da: Investitore - il: 17-09-2020 13:13 Aggiornato il: 17-09-2020 13:14

Trading con modello della bandiera: come funziona e come riconoscerlo (pattern analisi tecnica)

In un precedente articolo ho affrontato l’argomento pattern a punta e fondo di diamante. Oggi parlerò ancora delle figure di analisi tecnica nel trading, rivolgendo però l’attenzione ad un altro pattern che è molto usato nel trading online: il modello a bandiera.

✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

Come lascia intendere la stessa denominazione, il trading con modello a bandiera si fonda su una figura grafica che, appunto, ricorda una bandiera. Spesso il modello a bandiera viene associato a quello a gagliardetto e i motivi per cui vengono trattati assieme sono facilmente intuibili. In questa guida però mi preoccuperò soltanto del modello a bandiera.

Perchè dovrebbe interessarti l’argomento? La spiegazione è semplice: anche se sei un trader principiante (e, in tal caso, ti consiglio di leggere la guida su come iniziare a fare CFD Trading), i modelli di candele (tutti) rappresentano uno di quegli argomenti che stanno alla base di tutto. Solitamente per imparare a fare trading con i grafici di candele suggerisco di affiancare alla teoria la pratica. Anche in questo caso non voglio essere da meno e ti esorto quindi ad imparare a fare analisi tecnica con i modelli a candele usando il conto demo che le migliori piattaforme Forex e CFD mettono a disposizione. Ad esempio puoi usare i 100.000 euro virtuali che il broker eToro (leggi qui la recensione completa) ti offre per imparare a fare trading senza correre il rischio di perdere soldi veri. Puoi prendere la demo eToro direttamente dal link in basso senza bisogno di lasciare il sito.

Cosa troverei quindi all’interno di questa guida? La definizione di modello delle bandiere e indicazioni su come riconoscere questa figura nel trading. Nella seconda parte, invece, spiegherò come operare sfruttando il modello delle bandiere nell’analisi tecnica.

Apri un conto demo su eToro qui!

Modello della bandiera trading: cosa è e come funziona

L’utilizzo dei modelli di candele nel trading rappresenta una alternativa alla più complessa interpretazione degli indicatori tecnici (qui una guida sull’argomento). Pur non potendo dare una garanzia al 100 per cento, alcuni modelli si caratterizzano per la loro estrema semplicità di utilizzo e interpretazione. Tra i modelli più facili da individuare c’è quello a bandiera. E’ proprio perchè molto semplice da individuare, che non puoi non conoscere come funziona questo modello trading..

Anzitutto cosa è il modello a bandiera. Come ho già detto in precedenza si tratta di una figura che ha la forma di un vessillo. Tecnicamente è un modello di inversione che si crea con due linee parallele, quella di supporto e quella di resistenza. La bandiera è in realtà un movimento di tendenza forte che è seguito da un leggero pullback. E’ proprio questa successione tra i due movimenti che ricorda lo sventolare di una bandiera.

Lo stesso movimento a bandiera si configura come un pullback a breve termine. Due i casi possibili: breakout verso l’alto e breakout verso il basso.

Nel caso di breakout verso l’alto, la tendenza dell’asset sarà verso su mentre la continuazione della bandiera è verso il basso e viene seguita da un breakout verso l’alto.

Nel caso di breakout al ribasso, invece, l’asset segue una tendenza al ribasso, la continuazione della bandiera invece è verso l’alto e successivamente il valore dell’asset imbocca la strada del ribasso (breakout).

Puoi imparare a riconoscere verso quale direzione si muove la bandiera, alla luce del “vento” che soffia, facendo pratica con un conto demo. Per imparare ad operare puoi ad esempio scegliere il broker Plus500 (leggi qui la recensione) che ti offre la demo gratuita.

Apri un conto demo su Plus500 qui!

Modello trading della bandiera: come riconoscerlo esempio

Per fare trading sfruttando il modello della bandiera, è necessario imparare a riconoscerlo. La teoria esposta nel precedente paragrafo è certamente di aiuto tuttavia sono soprattutto gli esempi che possono aiutarti a capire come funziona. E proprio un esempio pratico ti farò in questo post. Nel grafico seguente è riportato il prezzo dell’oro. Le quotazioni del gold all’inizio salgono ma, successivamente, il prezzo si blocca alla bandera per poi continuare a salire con un breakout verso l’alto. Nel momento in cui il prezzo supera il massimo precedente, puoi avere la certezza di essere dinanzi ad un modello di bandiera.

Dal grafico puoi notare come, in realtà, non c’è una sola bandiera ma bensì più di una. Ciò significa che nel corso di una forte tendenza al rialzo si possono formare più bandiere. Quale scegliere? Esperienza dice che quella più ottimale è la prima.

Prova anche tu a riconoscere un modello a bandiera facendo pratica con un conto demo. Il broker eToro ti offre 100.000 euro virtuali per operare in modalità demo.

100.000 euro virtuali per imparare a fare CFD Trading con eToro!

Trading con il modello della bandiera: quando conviene?

Come già anticipato nella premessa, nell’ultima parte della guida ti spiegherò quando ti conviene fare trading con il modello della bandiera. Adesso che hai tutti gli elementi teorici per riconoscere questo modello, puoi passare all’azione.

La prima possibilità è quella di fare trading con un modello della bandiera ad termine di un breakout del prezzo. Per esempio puoi prendere in considerazione la possibilità di operare se noti che il prezzo supera i livelli di supporto e resistenza e crea la sua prima bandiera. In questa situazione, puoi pensare di aprire un trade impostando però sempre un idoneo livello di stop loss in modo tale da proteggere il tuo capitale nel caso in cui il segnale che hai captato sia un falso.

Operando in questo modo puoi sfruttare la possibilità che il trend possa allungarsi (ma non è detto che ciò avvenga).

Conviene fare trading con il modello della bandiera anche nel momento in cui il mercato è caratterizzato da una forte tendenza in atto.

Puoi decidere tu, alla luce di quella che è la strategia adottata, quali possono essere i più idonei punti di uscita. Per proteggere il tuo capitale dal rischio di perdite senza controllo, è consigliabile impostare un trailing stop loss. In questo modo potrai uscire dall’operazione ed evitare così che le perdite divorino il tuo capitale.

Proprio perchè c’è questo rischio (è innegabile che sia così) è consigliabile imparare a fare trading con il modello della bandiera partendo dal conto demo (qui il link ufficiale a eToro).

+

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

1
eToro
Deposito minimo
200$
Il nostro punteggio
10
100% Azioni - 0 Commissioni
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
Capex.com
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Piattaforma di proprietà e MetaTrader 5
Licenza: CySEC, Consob, CNMV, BaFin, KNF
Strumenti Intregrati
3
ROInvesting
Deposito minimo
215€
Il nostro punteggio
9
Licenza: CySEC / MiFID II
A.C. Milan PARTNER
Investi con Paypal
4
101Investing
Deposito minimo
250$
Il nostro punteggio
9
Licenza: CySEC
Gran numero di valute e criptovalute
Deposito min: 250 $

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X

Valoreazioni.com

Avviso di rischio - Il 67-72% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.