Valoreazioni
Pubblicato da: Redazione - il: 07-03-2013 8:37 Aggiornato il: 07-03-2013 8:40

Valutazione Moleskine secondo UBS

Secondo uno studio per l’Ipo di Moleskine redatto da UBS, che nell’ambito di tale operazione riveste il ruolo di global coordinator, la valutazione della società si aggira tra i 515 e i 775 milioni di euro, ovvero fino a 17,3 volte la stima dell’Ebitda per il 2014.

✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

In  particolare, il broker ha condotto due tipologie di analisi. La prima di queste è basata sui due principali gruppi di società con le quali è possibile comparare Moleskine: le aziende di prodotti di consumo di fascia alta con alti tassi di crescita e le società del lusso, arrivando alla conclusione secondo cui maggiori elementi in comune con la società italiana sono presenti nel primo gruppo,  formato da aziende come Michael Kors, Mulberry, Brunello Cucinelli, Tumi, Lululemon, Prada e L’Occitane, che secondo le stime al 2014 scambiano in media a multipli price/earning (P/E) pari a 22,4 volte. Sulla base di tale analisi Moleskine viene valutata tra i 500 e i 745 milioni, mentre secondo l’altra analisti, basata sul discounted cash flow (DCF), la valutazione di Moleskine risulta compresa tra 530 e 805 milioni di euro.

Nell’ambito dello stesso studio UBS ha anche spiegato che l’offerta sarà rivolta per il 90% ad investitori istituzionali e per il restante 10% al retail. Le nuove azioni, per un flottante azionario intorno al 50%, deriveranno sia da un aumento di capitale che dalla vendita di parte di quelle detenute dagli attuali azionisti.

Sulla base dell’analisi condotta da Goldman Sachs, invece, la valutazione di Moleskine risulta inferiore rispetto a quella prospettata da UBS. Al riguardo gli esperti della banca d’affari statunitense non hanno fornito numeri precisi, tuttavia hanno individuato due gruppi di società comparabili: uno è formato da società di prodotti di consumo a marchio forte, con multipli basati sulle stime del mercato al 2014 pari a 20,1 volte per quanto riguarda il P/E, e un altro da società mid cap ad alto tasso di crescita e rendimenti, con multipli P/E 2014 pari a 22 volte e EV/Ebitda 2014 pari a 9,7 volte. I multipli di entrambi questi gruppi previsti al 2014, dunque, risultano inferiori rispetto a quelli calcolati da UBS per Moleskine.

+

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

1
eToro
Deposito minimo
200$
Il nostro punteggio
10
100% Azioni - 0 Commissioni
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
Capex.com
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Piattaforma di proprietà e MetaTrader 5
Licenza: CySEC, Consob, CNMV, BaFin, KNF
Strumenti Intregrati
3
ROInvesting
Deposito minimo
215€
Il nostro punteggio
9
Licenza: CySEC / MiFID II
A.C. Milan PARTNER
Investi con Paypal
4
101Investing
Deposito minimo
250$
Il nostro punteggio
9
Licenza: CySEC
Gran numero di valute e criptovalute
Deposito min: 250 $

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X

Valoreazioni.com

Avviso di rischio - Il 67-75% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.